Il Prof Emigrante – Il resto dell’anno – parte II (dal Day 186 al Day 266)

Day 216

Flash Blog

03/04/2017

È inutile che faccia circa 80 km a settimana in bici (si, non ve l’ho detto, prima o poi approfondirò l’argomento), è inutile che nella mia vita da emigrante mi gestisca il pranzo e la cena con parsimonia calorica (solo il primo, solo il secondo, niente eccesso di capricci, spesa mirata, ecc.)…

Nel weekend tutto finisce per naufragare nel pranzo ricostituente del sabato (perché lì non ti cucini mai niente di gustoso!“), nelle varie trappole alimentari sparse per casa, nella sacrosanta pizza (+accessori) del sabato sera, nel pranzo leggero domenicale da mia suocera il cui menù non presenta mai meno di due primi “impegnativi“, due secondi e due dolci. E poi, dopo essere usciti un po’ domenica pomeriggio, che si fa? Qualcosina fuori non si prende prima di rientrare? Via, portiamo i bambini da McDonald’s!

Amen.

(E non è ancora entrata in gioco l’altra “Lei” degna della maiuscola: la colazione con LA GRANITA!)

Il prof emigrante

______________________________
Mininote:

Per il “cucciolotti” del day 214 hanno iniziato a prendermi in giro pure giù. È tempo di cambiare nome a quel gruppo.


Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.