Il prof emigrante – Il ritorno ai secoli bui (dal day 40 al day 49)

Day 46

La resa dei conti

15/10/2016

“Allora, come va su? Ti diverti?”

“Tutti sono tornati con l’assegnazione provvisoria o hanno preso il congedo. Tu no.”

“Hai cercato la casa, vuoi persino comprare l’asse da stiro… quali sono le tue vere intenzioni?”

“Vengo su con te qualche giorno, se non ti da fastidio”

“Vero che tu sei li da solo, ma anche io sono qui da sola con il lavoro, una casa e due bambini da seguire”

“Se ti dovessi ambientare troppo bene, non vorrai più tornare da noi”

“E se incontrassi una che ti fa perdere la testa?”

“Davvero, visto tutto quello che stiamo passando… ne vale la pena?”

“Credi che tornando un paio di giorni a settimana vada tutto bene e possiamo vivere tutti felici e contenti?”

“Questa situazione distruggerà la nostra famiglia!”

La capisco perfettamente, per ognuna di queste frasi. Ma resto positivo, supereremo tutto questo indenni.

Il prof emigrante

_____________
Note:

1) quanto è bello il sole!

2) al di là del momento di riflessione da cui sono sorte le frasi di cui sopra, un sabato felice in famiglia, una bella serata fuori con amici e un inizio di domenica con l’intenzione di non farci avvelenare la giornata con il pensiero della partenza di domani.


Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.