Il Trono di Spade – 7×04 – La FantaTrama dell’episodio successivo

Siamo giunti alla fine del quarto episodio e quindi ormai dovreste saperlo: in questa pagina ci limiteremo ad IMMAGINARE insieme cosa potrebbe accadere nella puntata successiva dopo aver visto la 7×04. E, chissà, con la convinzione che se dovessimo indovinare qualcosa, allora sarebbe un brutto brutto segnale per l’intera sceneggiatura di GoT.

ATTENZIONE: da qui in poi SPOILER sulla puntata 7 x 04

Cosa succederà nel prossimo episodio in base alle storyline appena osservate:


  • Cercei Lannister, incurante della sconfitta delle proprie truppe, continua le trattative con la Banca di Ferro per ripagare i debiti di guerra. La regina promette l’oro di AltoGiardino, l’intero territorio di Dorne e la mano dorata del fratello. La Banca replica che senza un’opzione di prestito con diritto di riscatto su un drago catturato, benché ferito, non se ne parla proprio. La trattativa si sblocca con l’arrivo ad Approdo del Re di Ibrahimovic a parametro zero, che, dopo aver baciato la maglia rossa-oro dei Lannister, squadra per cui tifava sin da bambino, dichiara di poter abbattere i draghi a pallonate.

  • Ditocorto, fuori dalle mura di Grande Inverno, incontra Sir Jorah Mormont, ancora disperso nel continente occidentale. I due parlano apertamente delle proprie aspirazioni per le rispettive Lady dei desideri, della disapprovazione sociale nell’eventualità di successo, delle difficoltà nel concepire una vita di coppia futura con oltre 30 anni di differenza, di quanto sia fondamentalmente fuori luogo il loro amore non ricambiato. A conclusione dell’incontro, si accordano per fondare un nuovo gruppo su WesterosBook: “How to date a little Lady”, su cui l’authority della Cittadella sta già indagando. Nel frattempo si sono iscritti anche loro.

  • Meera Reed, una volta superato il concetto di “friendzoned” e forse anche quello di “mulettozoned”, è talmente delusa dall’atteggiamento di Bran da dirigersi alla barriera, oltrepassarla e arruolarsi fra le file degli estranei. Lo stesso Re della notte, si commuove per la sua storia, consapevole che neanche lui avrebbe mai potuto dimostrare un simile cuore di ghiaccio, e le concede di trascinare il fratello zombie su una lettiga per non perdere l’abitudine e ritrovare il suo scopo nel mondo.

  • Arya e Sansa Stark, condividono un momento di gioia ricordando i bei tempi della loro infanzia, che per forza di cose non sono moltissimi. A tirarle su, in ogni caso, arriva il fratellino che rivela loro ciò che era rimasto segreto nel tempo, ovvero ogni possibile ispirazione di litigio durante quel periodo (la piccola Arya che decapitava le bambole di Sansa, Sansa che ha truccato il metalupo di Arya con l’eyeliner, ecc.), rovinando ogni possibile speranza di buon rapporto futuro fra le due sorelle.

  • Podrick viene steso in allenamento da un manichino che funge da bersaglio per le frecce. Brienne lo guarda sconsolata, chiedendogli se per caso il ragazzo avesse mai anche una sola virtù, benché nascosta. Le signorine rimaste a Grande Inverno sogghignano in coro.

  • Jon Snow salpa verso il continente per riunirsi alla propria gente, lasciando Sir Davos a Roccia del Drago per monitorare la raccolta del prezioso vetro di drago.  Sir Davos lo prende alla lettera e passa un sacco di tempo alla caverna invitando continuamente Missandei a vedere la sua collezione di farfalle pitture rupestri. Durante gli scavi, grandissima sorpresa, viene trovato un nuovo uovo di drago, scena che preaparerà il terreno per il tredicesimo spin-off della serie, nel format del cooking show, condotto da benedetta Parodi: “BakEgg, Uova in forno!”

  • Theon Greyjoy, a Roccia del Drago, non viene ammesso al palazzo e viene destinato su indicazione dell’ex fratellastro alla depandance: una baracca nei pressi del nido dei draghi che, in breve, decidono di utilizzarlo come i gatti con un gomitolo. Theon, in un momento di disattenzione di Viserion, riesce a salirgli in groppa. Ma cade immediatamente in mare dal lato opposto, dimostrando una certa attitudine al ripercorrere i propri passi. Per tirarlo su, Rhaegal gli agita davanti un wurstel di dimensioni umane tenendolo con la zampa.

  • Jaime Lannister riemerge dalle acque afferrato da una zampa di Drogon prima che affogasse sotto il peso dell’armatura. Il primo cavaliere della regina si sveglierà giorni dopo sul pavimento di una cella a strapiombo a Nido dell’Aquila, la stessa occupata stagioni prima dal fratello Tyrion. “Come ci sono finito qui?” “Fratello!”, “Tyrion! Mi hai salvato tu?”, “No, è stato Bronn, io ti ho portato qui”, “Ma siamo lontanissimi!”, “Più che altro siamo altissimi!”, “E anche fratellissimi”, “Si, ma diversissimi”. Questo scambio di battute, frutto di un palese errore di trascrizione del copione mai tagliato in fase di montaggio, è costato 5 punti di share negli USA, il licenziamento di 3 autori, le scuse ufficiali della produzione e il taglio dei due attori che non si sono accorti di nulla. Infatti, poco dopo, il primo terremoto della storia dei sette regni li fa scivolare entrambi dal bordo della prigione.

  • Sir Bronn, torna ad Approdo del Re da eroe, per aver ferito Drogon e salvato Jaime, per la soddisfazione della regina e di mastro Qyburn. La cosa da ampio fastidio ad Euron Greyjoy, geloso del successo di chiunque altro non sia se stesso, che lo affronta di petto nella sala del trono. Dopo una breve scazzottata per approfondire la conoscenza reciproca, i due fanno pausa di fronte ad un buon vino e diventano buoni amici, in fondo i loro interessi non sono in conflitto: l’uno vuole il regno e soprattutto la regina, l’altro vuole solo continuare ad aumentare le visualizzazioni su youtube della raccolta delle sue folgoranti battute, superato recentemente dall’ultimo “Dracarys”.

  • Daenerys Etc. Etc., rivela il retroscena della sua entrata in azione al fianco dei Dothraki, così furiosa ed incontrollabilmente agguerrita da aver bruciato tutte le risorse di grano di AltoGiardino che avrebbero potuto sfamare i suoi eserciti: I sarti degli Immacolati non hanno rispettato la consegna dell’armatura regale da combattimento, così lei è dovuta andare in battaglia in groppa a Drogon con l’abitino della domenica e adesso non ha più nulla da mettere per la prima comunione di Lyanna Mormont, la settimana prossima.

Eventi non collegati alla puntata 7×04:


  • Samwell Tarly, continua a fare casino nella biblioteca segreta della cittadella, soprattutto dopo aver ripristinato l’ADSL. Così, dopo aver diffuso per errore l’episodio 7×04 nella settimana precedente, spoilera l’assassino di Kennedy, il vincitore del prossimo Masterchef e mostra immagini sconcertanti dell’allunaggio del 1969: pare che la navicella Apollo 11 sia effettivamente arrivata sulla luna, ma ci sia arrivata in groppa a Balerion, il Terrore Nero, drago di Aegon il Conquistatore.

  • Nymeria, il metalupo di Arya, torna a farsi vivo nelle vicinanze di Grande Inverno e, finalmente, incontra Spettro, l’unico fratello sopravvissuto al fianco di Jon Snow. I due danzano di felicità e giocano per oltre 5 minuti di puntata, nella speranza di far capire agli Stark quale dovrebbe essere la reazione quando ci si rincontra dopo un lustro di distacco senza sapere se si è ancora vivi o morti.

Ci vediamo dopo la 7X05 per la FantaTrama della 7×06

BackToTheBlog
08/08/2017

 


POST-EDIT

Lasciate pure una traccia del vostro passaggio, nei commenti in basso, su fb, o ovunque desideriate. Ricordate che a chi scrive fa SEMPRE piacere sapete cosa ne pensate.

Se desiderate seguire le prossime FantaTrame, sottoscrivete il blog tramite mail o mettete il vostro preziosissimo like sulla pagina facebook Back To The Blog.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.